Ce site Web ou des outils tiers utilisés par ce que nous utilisons les cookies nécessaires pour faire fonctionner et utiles aux fins décrites dans la politique des cookies.
En fermant cette bannière, faire défiler cette page ou en cliquant sur un élément son consentement à l'utilisation de cookies. Pour plus d'informations CLIQUEZ ICI

 

Lavoro: le professioni più richieste nel settore ICT

Tra i profili più ricercati dall’Analista di Business al tecnico di Help Desk passando per i Professionisti Big Data e It Security

Tra i profili più ricercati dall’Analista di Business al tecnico di Help Desk passando per i Professionisti Big Data e It Security

Il futuro del mondo del lavoro è nell'Information and Communication Technology e la prevalenza della richiesta nel settore ICT viene confermato dal numero di offerte che, tra gennaio e giugno del 2017 sono cresciute del 21,1% rispetto all’anno 2016.

Secondo una ricerca dell’Osservatorio Infojobs le aziende del settore ICT cercano continuamente professionisti della categoria Informatica e Telecomunicazioni. Analizzando le statistiche a distanza di solo un anno nel settore ICT emerge che tra i professionisti impiegati dell’ICT il 47% di essi è nella fascia di età tra i 26 e 35 anni.

Tra le professioni più ricercate nel settore ICT:

- L’Analista di Business Intelligence: Le imprese per tale figura in genere cercano candidati aventi una laurea in informatica, in sistemi informativi o in ingegneria. La professione in questione prevede esperienza nella tecnologia dei database, nell’analisi e negli strumenti di reporting. Il ruolo ha per oggetto mettere a disposizione dei clienti soluzioni logiche o tecniche per organizzare, categorizzare, rielaborare le informazioni di un’azienda, facendo sì che queste possano dare indicazione sull’andamento del business e sulle decisioni da prendere per migliorarlo.

Si tratta di un ruolo sempre più importante in quanto il business ha bisogno di fare affidamento sulla raccolta e sul senso dei dati. Di fatto la necessità di un’Analista di Business Intelligence aiuta a comprendere e comunicare modelli di dati dal punto di vista aziendale.

- Lo Sviluppatore di database: Questa figura dimostra capacità analitiche e di risoluzione dei problemi, esperienza di database con i programmi aziendali come Microsoft SQL Server, Oracle o IBM DB2, certificazioni come Microsoft certified database administrator o Oracle database administrator certified professional.

- Il Tecnico di Help Desk: E’ una professione importante per le aziende nella gestione efficiente di un business. Come prima linea di difesa per il servizio clienti e la risoluzione dei problemi, i lavoratori dell'help desk nel settore ICT hanno bisogno di avere le giuste competenze tecniche a seconda del livello di supporto in cui operano.

Il primo livello identifica una posizione di entry level. Queste figure anche con una conoscenza minima del settore, inferiore a un anno, con solo il diploma o un corso di studi presso una scuola specializzante nella materia, è in grado di valutare il tipo di guasto lavorando a stretto contatto con l’utente finale tramite il sistema di trouble ticketing per la gestione dei ticket.

Principalmente è Agente di I livello veste i panni di “primo soccorso” telefonico per la risoluzione del problema. In caso di esito negativo, dovrà dirottare la richiesta al tecnico di secondo livello. Il secondo livello subentra su attivazione da parte del primo e risolve questioni di carattere tecnico, quindi più complesse. 

Il II livello richiede dai due ai quattro anni di esperienza con certificazioni professionali specifiche. persamente tra le professioni ICT il terzo livello prevede il possesso di conoscenze approfondite su uno specifico argomento. In questo caso, il professionista ha competenze ancora più specifiche e non lavora a stretto contatto con l’utente finale.

Professionisti Big Data e It Security sempre più richiesti, dato confermato dall’Osservatorio di Antal Italy

Professioni più richieste settore ICT

- Professionisti dei Big Data: Si tratta di figure che richiedono grandi capacità di analisi dei dati nei processi aziendali, dalle produzioni al magazzino fino ai gusti per l’ottimizzazione ed efficientamento dei costi, del rischi e dei profitti. I report dell’Osservatorio di Antal Italy hanno dimostrato una crescita delle richieste di tali professioni del 26% nel 2016, dati destinati a crescere nei prossimi due anni. 

- Professionisti dell’It Security: La figura dell’It Security richiede di saper rilevare, prevenire e risolvere le minacce alla sicurezza di reti di computer e di archivi di dati. L’esperto essere in grado di effettuare verifiche periodiche dello stato di sicurezza dei sistemi e preparare relazioni tecniche e documentazione per il miglioramento e gestione dei sistemi ICT.

Nel 2016 sempre grazie all’Osservatorio di Antal Italy, crescenti investimenti si sono verificati nell’ambito della Sicurezza informatica, pari al +34%, incremento destinato a raddoppiarsi vista l’esigenza.